ITA - ENG

S.I.C.S. - Sistema Integrato Calcolo Scaffali


scaffalature industriali


Nel 1992, un gruppo di dodici produttori italiani di scaffalature metalliche, riunitosi in una sezione dell'A.C.A.I. (Associazione tra i Costruttori in Acciaio Italiani), dette l'incarico a Castalia s.r.l. di creare un sistema automatico per il calcolo di scaffalature metalliche. Il progetto fu realizzato e venne così alla luce SICS.

Qui di seguito si riportano degli estratti di quanto scritto, a presentazione del lavoro, nel numero 6-1994 della rivista Costruzioni Metalliche (altre notizie sono reperibili ad esempio nei numeri 3 e 6 1995, 2, 4, 6, 1996):

"L'incarico conferito a Castalia s.r.l. da ACS-ACAI Servizi è stato chiaro: allestire una procedura automatica che consentisse di modellare calcolare e verificare una scaffalatura industriale appartenente a certe tipologie.(...) Il Sistema Integrato di Calcolo degli Scaffali è composto da 5 distinti eseguibili (.EXE) realizzati da Castalia e dall'insieme di programmi che compongono il pacchetto statico di Supersap della ALGOR. L'idea cha sta alla base di SICS ed il principale obiettivo che esso raggiunge, è rendere semplicissima la creazione di un modello agli elementi finiti piuttosto complesso, consentendo di calcolare i valori delle azioni interne, nonchè di verificare rapidamente la struttura così modellata.(...)"

"La descrizione del modello avviene grazie al modulo SICSPRE.EXE, che chiede all'utente di specificare i dati necessari ad identificare la scaffalatura. I dati richiesti sono pochi e molto semplici.(...) Partendo da queste limitate informazioni, SICSPRE è in grado di generare un modello tridimensionale completo, con il numero di spalle e di ripiani desiderato. Particolarmente utile è la possibilità di aggiungere opzionalmente i controventi su una o entrambe le facciate, sino alla quota desiderata".

"Il modulo ADDSHAPE.EXE consente di descrivere i profili impiegati per le scaffalature. Essi sono profili formati a freddo, aperti, descrivibili mediante la riunione di lati rettilinei e di lati circolari di ampiezza arbitraria".

"Questa base dati è il punto di partenza per il modulo che, in modo automatico, esegue le verifiche e stampa il tabulato: SHLVER.EXE.(...)"

"In definitiva si può dire che SICS sia la prova della utilità delle procedure automatiche create su misura (il cosiddetto software tailor made), che coniugano la potenza del metodo degli elementi finiti con la estrema facilità e rapidità di impiego".


A quell'epoca Castalia non aveva ancora sviluppato il proprio solutore agli elementi finiti CLEVER, nè gli strumenti di meshing del proprio software Sargon, e per questa ragione fu fatto uso di ALGOR.

Per alcune delle Ditte committenti, SICS è stato la prima applicazione numerica automatica volta alla verifica delle strutture prodotte, le quali, prima di SICS, venivano calcolate a mano con schemi semplificati.

 

PRODOTTI:

Sargon

Samba

C.S.E.

 

 

Copyright © 1991-2017
Castalia s.r.l. - Via Pinturicchio, 24 - 20133 Milano - Tel: 02.266.81.083 - Fax: 02.266.81.876 - staff@castaliaweb.com