ITA - ENG



FILMATI C.S.E., versione 3.0  (C.S.E. al Maggio 2009)



Filmati da aggiornare al 2014: consultare le lezioni multimediali, più aggiornate.


Questi filmati illustrano in modo generale ed ordinato il funzionamento del programma. Sono stati fatti a partire dal gennaio 2009. Il programma è continuamente sviluppato e quindi è possibile che il programma sia diverso (in meglio) rispetto a quanto qui illustrato. Nondimeno, questi filmati danno una idea della vastità del progetto e della efficacia del programma, nonchè della sua semplicità d'uso.

Questi filmati hanno anche la funzione di spiegare come funziona il programma.

CSE è il frutto di dieci anni di ricerca. Al momento (Febbraio 2009) non si ha notizia di altri programmi in grado di affrontare con questa generalità il calcolo dei collegamenti.

Nel corso delle prossime settimane saranno aggiunti altri filmati.

I filmati sono privi di audio e sono stati ottenuti con una risoluzione non molto alta per contenerne la dimensione in byte.

Milano, 11 febbraio 2009



Sono stati aggiunti e/o aggiornati numerosi filmati.

Milano, 5 maggio 2009



Sono stati completati tutti i filmati previsti per la versione 3.0.

Milano 18 maggio 2009



Questi filmati devono essere aggiornati al 2012. Consultare le lezioni con audio, aggiornate al 2012.

Milano 31-1-2012


FILMATO
ID
MM/AA
PESO
DURATA
KEYWORD
I 01 PERCHE CSE
I01
01/09
3,8
2:20
CSE, collegamenti, bulloni, saldature, giunzioni, giunti, unioni, acciaio, Eurocodice, CNR, AISC
I 02 COSA E' CSE
I02
01/09
3,3
4:05
software, calcolo automatico, calcolo collegamenti, relazione calcolo  
T 01 TERMINOLOGIA
T01
01/09
4,5
4:35
componenti, scena, unito, unitore, tramite, jnodo, renodo, reclasse, jclasse, bulloni, cordoni
T 02 ELEMENTI FINITI VS MEMBRATURE
T02
01/09
2,2
2:15
membrature, elementi finiti, riconoscimento automatico, pezzi, componenti
T 03 NODI JNODI RENODI
T03
01/09
2,0
2:31
nodi, jnodi, renodi, catalogazione, riconoscimento
T 04 TIPI DI JNODI
T04
01/09
3,1
3:01
jnodo, gerarchico, centrale, cuspidale, tangente, passante, semplice, attacco
T 05 CATALOGAZIONE DEI GIUNTI
T05
01/09
8,2
6:03
prosecuzione, normale, inclinato, omogeneo, d'ala, d'anima, costruttivamente allineato, assi di costruzione
T 06 MEMBRATURE TRAMITE UNITORI
T06
01/09
2,7
1:11
membrature, tramite, unitori, componenti, modello
T 07 LE CATENE
T07
02/09
1,9
1:55
connessione, catena, unione, trasferimento azioni
T 08 PERCORSO IDEALE DA FEM
T08
01/09
6,4
8:17
modello fem, unifilare, beam, truss,  riconoscimento collegamenti, calcolo collegamenti
T 09 PERCORSO IDEALE SENZA FEM
T09
01/09
5,5
10:30
creazione modello, svincoli, vincoli, materiali, sezioni, orientazione, terna locale
T 10 VERIFICHE AUTOMATICHE VS UTENTE
T10
01/09
1,1
1:13
verifiche automatiche, verifiche utente, criteri, condizioni, calcolo automatico, rifollamento, resistenza, sezioni nette, block tearing, supporto
T 11 COMPILATORE INTERNO
T11
02/09
2,9
3:09
compilatore, variabili, riconoscimento formule, automazione, variabili interne, condizioni, precondizioni
T 12 VARIABILI PREDEFINITE
T12
01/09
4,3
4:31
variabili predefinite, variabili interne
T 13 VARIABILI AGGIUNTIVE
T13
04/09
2,1
2:13
variabili aggiuntive, aggiunta variabili, calcolo letterale, parametri
T 14 CONDIZIONI
T14
04/09
2,5
2:27
condizioni di verifica, precondizioni, disequazioni, verifiche personalizzate, verifiche utente
P 01 L'INTERFACCCIA
P01
04/09
4,0
4:07
vista grafica, vista alfanumerica, renodo, variabili, fem, jnodo, solido
P 02 VISTE
P02
01/09
11,1
12:10
vista grafica, vista alfanumerica, renodo, variabili, fem, jnodo, solido
P 03 BOTTONI
P03
04/09
3,8
5:37
barre dei bottoni, bottoni, comandi
P 04 SELEZIONE OGGETTI
P04
01/09
7,2
5:15
selezione, click, box, poligonale, fem, jnodi, componenti, scena, solidi
P 05 COMANDI DI VISTA
P05
01/09
4,8
5.49
zoom, pan, ruota, viste standard, includi, last zoom
P 06 COMANDI DI INTERROGAZIONE
P06
04/09
12,6
14:39
interrogazione, distanza, azioni interne
P 07 ANNULLA E RIPRISTINA
P07
01/09
1,3
1:34
annulla, ripristina, undo, redo
P 08 IMPORTAZIONE DI UN MODELLO FEM
P08
01/09
2,9
2:08
come importare modello fem, fem, importare fem, importazione fem, importazione modello
P 09 CREAZIONE DI UN MODELLO FEM
P09
01/09
7,0
2:08
creazione modello fem, creazione modello, svincoli, vincoli, offset, materiali, sezioni, orientazione, terna locale
P 10 RICERCA DELLE MEMBRATURE
P10
01/09
2,8
3:56
membrature, ricerca automatica, riconoscimento
P 11 RICERCA DEI JNODI
P11
01/09
2,6
2:14
jnodi, ricerca automatica, riconoscimento, nodi eguali
P 12 OTTENERE INFORMAZIONI SUI JNODI
P12
01/09
2,9
3:23
jnodi, informazioni, connessioni, giunti, tipologie, attacchi, orientazioni, inviluppo azioni interne
P 13 OTTENERE IL TABULATO SUI JNODI
P13
01/09
6,6
2:50
tabulato, relazione, jnodi, dati sintetici
P 14 DA JNODO A RENODO
P14
01/09
1,8
2:04
jnodo, renodo, costruzioni, lavorazioni, modello 3d, componenti, unitori, uniti
P 15 CREAZIONE RENODO - ALLUNGA-ACCORCIA MEMBRATURA
P15
01/09
1,6
1:32
allungamento, accorciamento, offset, membratura
P 16 CREAZIONE RENODO - AGGIUNTA TRAMITE (GENERALITA')
P16
01/09
3,6
4:10
componenti, profilati, squadrette, piatti, costole, tronchi di profilato, tramite
P 17 CREAZIONE RENODO - AGGIUNTA TRAMITE (POSSIBILI)
P17
01/09
5,6
7:08
squadretta semplice, doppia, tronchi di profilato, tronco, piastra, costola, componente, poligonali, solidi, irrigidimento
P 18 AGGIUNTA DI UNITORI - GENERALITA
P18
01/09
5,0
6:18
bullonature, saldature, unitori, uniti, taglio, attrito, ancoraggio, contrasto, layout, disposizione libera, spazio, 3d
P 19 CREAZIONE RENODO - AGGIUNTA BULLONATURE
P19A
04/09
9,9
13:26
bullonature, classe, riconoscimento automatico, disposizione bulloni, libertà, quote, disegno, posizionamento libero, uniti, attrito, ancoraggio, contrasto, flessione, torsione, taglio, 3d
P 19B CREAZIONE RENODO - AGGIUNTA BULLONATURE ATTRITO
P19B
01/09
3,1
3:36
giunzioni ad attrito, slip, verifiche attrito, slip resistant, coefficiente di attrito
P 19C CREAZIONE RENODO - AGGIUNTA BULLONATURE ANCORAGGIO
P19C
01/09
1,7
1:47
ancoraggio, aderenza, sfilamento, bulloni, calcestruzzo, lunghezza equivalente
P 19D CREAZIONE RENODO - AGGIUNTA BULLONATURE CONTRASTO
P19D
01/09
11,1
12:38
contrasto, presso flessione, tenso flessione, fondazioni, plinti, piastra di base, flange, parabola rettangolo, calcestruzzo, elastico, non lineare, elastico perfettamente plastico, verifica, coefficiente di omogeinizzazione, stati limite
P 20 CREAZIONE RENODO - MODIFICA BULLONATURE
P20
04/09
4,3
3:57
modifica di bullonature, spostamento, interassi, orientazione, rotazione, diametro, tipologia, ipotesi funzionamento
P 21 CREAZIONE RENODO - AGGIUNTA SALDATURE
P21
01/09
3,2
4:01
saldature, cordoni, layout, cordoni d'angolo, sezione di gola, spessore, inclinazione, verifiche, riconoscimento automatico, perimetro
P 22 CREAZIONE RENODO - MODIFICA SALDATURE
P22
01/09
2,3
2:51
modifica, saldabilità, variazioni, disegno
P 23 CREAZIONE RENODO - SPOSTA - ELIMINA COMPONENTI
P23
04/09
5,5
7:13
componenti, sposta, ruota, copia, ricopia, elimina, posizionamento libero,
P 24 CREAZIONE RENODO - LAVORAZIONI
P24
01/09
7,2
9:17
lavorazioni, smussi, intagli, ritagli, accorcia, allunga, smusso circolare, quadrato, triangolare, modifiche, 3d
P 25 AGGIUNGERE VARIABILI
P25
01/09
4,4
3:28
variabili utente, nuove variabili, verifiche utente
P 26 AGGIUNGERE CONDIZIONI
P26
01/09
4,1
3:54
condizioni aggiuntive, verifiche personalizzate, automazione, automatismi, compilatore
P 27 CONTROLLO COMPENETRAZIONI E COERENZA
P27
01/09
5,3
3:14
compenetrazioni, coerenza, consistenza, accettabilità, qualità, sovrapposizioni, automazione
P 28 COSA VIENE VERIFICATO
P28
05/09
20,0
16:53
resistenza, rifollamento,  sezioni nette,verifiche componenti, fem,mesh,modelli fem,elementi finiti,verifiche resistenza, verifiche deformabilità, verifiche utente, effetti locali, sfera mozza, contrasto, attrito, ancoraggio, sfilamento, no-tension, parabola rettangolo
P29 VERIFICHE - IMPOSTAZIONI GENERALE
P29
05/09
4,5
4:10
verifiche automatiche, combinazioni da fem, combinazioni interne, sovraresistenza, giunzioni, rifollamento, resistenza, sezioni nette, unitori,fem
P 30 VERIFICHE - ESECUZIONE
P30
01/09
3,5
2:48
verifiche automatiche, combinazioni da fem, combinazioni interne, sovraresistenza, giunzioni, rifollamento, resistenza, sezioni nette, unitori
P 31 VERIFICHE - RISULTATI (VISTA GRAFICA)
P31
02/09
8,2
4:42
sfruttamenti, contrasto, sezioni nette, cordoni, bulloni, unioni, giunzioni, giunti, collegamenti,
P 32 VERIFICHE - RISULTATI (LISTATO)
P32
02/09
6,4
4:42
tabulato, sforzi, cordoni, bulloni, unioni, giunzioni, giunti, collegamenti
P 33 CONTROLLO SUGLI SPOSTAMENTI
P33
02/09
1,4
1:51
spostamenti, controllo spostamenti, verifica spostamenti, limitazione spostamenti, unioni, giunzioni, giunti, collegamenti
P 34 DEFORMATA
P34
01/09
2,5
2:51
deformata, spostata, deformazione collegamenti, moltiplicatore spostamenti, visualizzazione deformata, controllo deformata
P 35 FORZE SCAMBIATE
P35
02/09
2,8
2:46
sezioni nette, verifica, sezioni forate, fori
P 36 SEZIONI NETTE
P36
04/09
3,6
3:27
sezioni nette, verifica, sezioni nette, sezioni forate
P 37 VERIFICHE FEM
P37
05/09
7,5
12:39
verifica, modello fem componenti, elementi finiti, modellazione automatica, meshing, passo mesh
P 38 VERIFICHE TRAMITE
P38
05/09
4,7
3:59
verifica, verifiche semplificate tramite, verifica squadrette, verifica tronchi profilato
DURATA COMPLESSIVA
4h, 43min, 17sec


* da completare

** il filmato non è aggiornato (versione italiana tabulato, presenza di legenda)
PRODOTTI:

Sargon

Samba

C.S.E.

 

 

Copyright © 1991-2017
Castalia s.r.l. - Via Pinturicchio, 24 - 20133 Milano - Tel: 02.266.81.083 - Fax: 02.266.81.876 - staff@castaliaweb.com