ITA - ENG




SARGON - SCHEDA TECNICA


Produttore e distributore
Castalia s.r.l.
Sistemi operativi
Windows NT,Windows9X, Windows ME, Windows 2000, Windows XP, Windows Vista, Windows 7, o superiori a 32bit e 64 bit
Requisiti hardware
Quelli del sistema operativo, RAM minima 16Mb
Interfacciamenti input
DXF (Autocad), ESD (Algor), ANF (Strucad) , SDB (Sap 2000), STD (Staad Pro), DAT (STRAP), MCT (MIDAS)
Solutori esterni supportati
ALGOR, SAP80, SAP90, SAP2000, UNIVERSAL FILE, GT-STRUDL, FEMAP-NASTRAN
Solutori interni (moduli a parte)
Statico CLEVER, modale LEDA, spettro di risposta SPECTRUM, secondo ordine SOCLEVER, frequency response FREQUENCY, statico nonlineare CURAN, buckling BUCKLING 
Normative (moduli separati)
CNR 10011 (TA o SL), AISC-ASD, AISC-LRFD, EC3 EN 1993 (NTC2008), BS, CNR 10022, EC5 EN 1995 (NTC2008), EC2 (RCSTUDIO
Lingue in output
Italiano, inglese, spagnolo, su richiesta ogni lingua desiderata
Caratteristiche software (estratto)
- Help ipertestuale,
- context sensitive help,
- tool tip,
- architettura MDI (Multiple Document Interface),
- multitasking,
- multithreading,
- comandi accatastabili,
- trasferimento immagini agli appunti,
- interfaccia personalizzabile,
- toolbars,
- più di 130 bottoni.
- 50 lezioni multimediali per un totale di più di sei ore di filmati con audio.
Caratteristiche generali (estratto)
- Elementi trave (anche con offset e nodi semirigidi), trave su suolo elastico, biella, piastra sottile o spessa (3 o 4 nodi), piastra su suolo elastico, membrana (3 o 4 nodi) molla, solidi (4, 6, 8 nodi).
- Integrazione completa e selettiva.
- Formulazione di Wilson-Ibrahimbegovic.
- Eccentricità.
- Nodi semirigidi.
- Versioni con massimo numero di nodi crescente, fino a nessuna limitazione al numero dei gradi di libertà se non a causa della RAM disponibile.
- Strumenti di controllo automatico della mesh (nodi doppi, elementi doppi, nodi non referenziati, labilità, ecc.).
- Archivio con più di 18000 profili incrementabile ed accessibile per mezzo di filtri orientati al progetto.
- Pieno interfacciamento con SAMBA .
- Pieno interfacciamento con CSE .
- Superelementi (riunione di elementi finiti allineati verificati come membratura singola).
- Interfacciamento bidirezionale con Strucad (.anf, .arf).
- Interfacciamento standard con 6 solutori esterni.
- Tabulato in italiano o in inglese o in spagnolo.
- Diagrammi azioni interne, inviluppi, inviluppi degli inviluppi.
- Deformata con spline e interrogazione all'interno degli elementi.
- Viste solide degli elementi.
- Reazioni vincolari e inviluppo delle reazioni vincolari.
- Mappe a colori con gli sforzi sugli elementi bidimensionali: sforzi principali, Von Mieses, Tresca, Invarianti del tensore, componenti del tensore.
- Controllo dell'errore.
- Adaptive refinement.
- SRSS, CQC, metodo della amplificazione modale.
- Tabelle con le percentuali di massa partecipante.
- Deformate modali.
- Effetti del secondo ordine nell'ipotesi di piccoli spostamenti (analisi statica con nonlinearità geometrica).
- Bielle e molle non lineari (Ramberg-Osgood, elastiche perfettamente plastiche, rigido plastiche, bilineari, trilineari, per punti, con gap, tutte anche no tension o no compression), incrudimento isotropo cinematico o misto: con il solutore CURAN LIGHT a nessun costo aggiuntivo rispetto al solutore statico CLEVER.
- Non linearità di materiale per travi (modello a fibre), nodi semi rigidi di travi, membrane (plane stress), piastre (modello a layer), solidi (3d), Ramberg-Osgood, elastiche perfettamente plastiche, rigido plastiche, bilineari, trilineari, per punti, con gap, tutte anche no tension o no compression, incrudimento isotropo cinematico o misto: con il solutore CURAN FULL (oltre a bielle e molle).
- Nominazione oggetti.
- Macro parametriche.
- Generazione automatica combinazioni.
- Combi set (insiemi di combinazioni diverse per SLU, SLE, SLD, ecc.).
- Controlli bontà mesh.
- Controllo precisione elaborazioni.
- Meshing superfici piane automatico.
- Spettri di risposta in accordo a DM 96, Ordinanza 3274, NTC 2008, Eurocodice 8, ASCE-7 e spettri utente.
- Verifiche a molti spettri.
- Disegno tavole fili fissi in automatico.
- Generazione automatica eccentricità.
- Snap su luogo.
- Esportazione modelli 3D.
- Comandi per la verifica a capacità (gerarchia delle resistenze).
- Impostazione automatica pushover.
- Comandi per la validazione.
- Creazione di curve in funzione del parametro di carico per l'analisi del danno (CURAN).
- Ecc. ecc.

 

PRODOTTI:

Sargon

Samba

C.S.E.

 

 

Copyright © 1991-2017
Castalia s.r.l. - Via Pinturicchio, 24 - 20133 Milano - Tel: 02.266.81.083 - Fax: 02.266.81.876 - staff@castaliaweb.com