ITA - ENG




SAMBA: SHAPE AND MATERIAL BRISK ARCHIVE


Samba (Shape And Material Brisk Archive) Ŕ un programma software di utilitÓ destinato a chi progetta in particolare strutture in acciaio. Esso consente di studiare nuove forme sezionali con la pi¨ grande libertÓ, nonchŔ di scegliere i profili pi¨ adatti ad un certo schema strutturale. Parte da pi¨ di 18000 profili in linea (europei, UK, americani, indiani, giapponesi...).

Con SAMBA potete gestire migliaia di sezioni con un unico potente strumento. SAMBA vi consente di scegliere il profilo giusto per i vostri elementi strutturali in acciaio tra migliaia di altri, grazie alle sue chiavi di accesso intelligenti. SAMBA ha dentro di sŔ le curve di stabilitÓ di CNR, AISC-ASD, EC3, e quindi scegliere il profilo per una colonna sarÓ facile. SAMBA inoltre vi consente di studiare la forma di nuovi profili ottimizzando le caratteristiche che vi interessano. Potrete creare sotto archivi e riunioni di archivi diversi, potrete importare centinaia di sezioni per volta leggendo un file nelle unitÓ di misura che preferite.

L'help ipertestuale e sensibile al contesto fa di SAMBA uno strumento facile da usare, mentre la stampa e l'anteprima di stampa, nonchŔ la possibilitÓ di trasferire immagini delle vostre particolari sezioni ad altre applicazioni tramite gli appunti, rendono SAMBA uno strumento indispensabile per chi fa acciaio. Oltre ai pi¨ comuni profili saldati e laminati infatti, SAMBA vi consente di studiare la riunione di n profili arbitrari, ruotando e traslando ciascun profili sino alla configurazione ottima (profili composti, profili formati a freddo, profili misti).

Qui di seguito alcune immagini ed informazioni.

 

La scelta del profilo avviene grazie a vari possibili filtri, tra i quali quelli basati su un criterio di progetto. Scelto uno schema strutturale elementare, si stabiliscono i criteri di progetto che il profilo cercato deve soddisfare. E' poi il programma a cercare tutti e soli i profili che soddisfano i criteri prescelti (limitazione della freccia, della tensione dovuta alla flessione, verifica di stabilitÓ secondo tre norme, ecc.)
Oltre a consultare (per mezzo dei filtri d'accesso, ivi inclusi quelli basati sui criteri di progetto) l'archivio dei 18000 e pi¨ profili con i quali viene fornito SAMBA, Ŕ possibile aggiungere nuove sezioni dei tipi pi¨ diversi. Tra le sezioni che si possono aggiungere, oltre ai profili laminati e quelli saldati, vi sono anche i profili composti definiti in modo arbitrario dall'utente stesso, i profili formati a freddo i profili misti e quelli composti da poligonali. I profili possono essere aggiunti in modo guidato oppure possono essere letti in un file, nelle unitÓ di misura desiderate, anche a centinaia per volta. SAMBA Ŕ pienamente interfacciato con SARGON, del quale Ŕ un componente.

L'aggiunta di tutti i profili Ŕ fatta aggiornando in tempo reale i moduli di resistenza ed i momenti di inerzia, ottenendo una rapida convergenza ai valori desiderati. Nel caso dei profili composti, questi vengono ottenuti traslando e ruotando i profili componenti, sino ad ottenere il profilo desiderato. Mentre i profili si muovono cambiano i momenti di inerzia, la posizione degli assi principali, il baricentro, ecc. .SAMBA consente inoltre il calcolo dei moduli plastici grazie ad un algoritmo nonlineare. Con questo strumento si possono progettare i profili in modo veramente efficiente.

Anteprima di stampa in azione: di ogni sezione, vecchia o nuova che sia, Ŕ possibile stampare una comoda scheda informativa, contenente tutti i dati della sezione nella unitÓ di misura preferita.


SCHEDA TECNICA

Produttore e distributore
Castalia s.r.l.
Sistemi operativi
Windows NT (>3.51), Windows9X, WindowsME, Windows 2000, Windows XP , Windows Vista, Windows 7, 8 o superiore
Requisiti hardware
Quelli del sistema operativo, RAM minima 16Mb
Interfacciamenti output
DXF
Versioni del programma
Italiana ed inglese
Caratteristiche software
Help ipertestuale, context sensitive help, tool tip, architettura MDI (Multiple Document Interface), trasferimento immagini agli appunti.
Caratteristiche tecniche
generali  (estratto)
UnitÓ di misura variabili in ogni istante. 18000 sezioni di partenza. Travi laminate ad I, UPN, angolari a lati eguali e diseguali, sezioni composte built-in formate da due angolari disposti a T, a farfalla, quattro angolari a croce, due UPN ad H, due UPN ad O, RHS quadri e rettangolari, tubi tondi, sezioni circolari piene, piatti, sezioni rettangolari, sezioni formate a freddo a omega, a C, a Z, ad L, sezioni saldate a doppio T, a T ed a T ottenute per taglio di sezioni ad H, a C, ad L, profili formati a freddo generici (riunione di lati rettilinei o archi di circonferenza, anche forati), sezioni composte generiche ottenute per assemblaggio di n sezioni elementari o composte (anche formate a freddo), sezioni miste con materiali arbitrari, sezioni composte da poligonali piene o vuote. Gli archivi possono essere partizionati o fusi. Stampa di schede tipiche per la sezione. Stampa di profilari nella unitÓ di misura desiderata. Creazione di file .dxf della sezione scelta. Accesso intelligente all'archivio: filtri sul tipo, sugli intervalli di peso, W, I, raggio di inerzia, ecc., filtri basati su criteri di progetto, curve di stabilitÓ di CNR 10011-88, AISC-ASD, EC3. Archivio materiali incrementabile (legno, alluminio, vetro, ecc.).

PRODOTTI:

Sargon

Samba

C.S.E.

 

 

Copyright © 1991-2014
Castalia s.r.l. - Via Pinturicchio, 24 - 20133 Milano - Tel: 02.266.81.083 - Fax: 02.266.81.876 - staff@castaliaweb.com