ITA - ENG



VERSIONE PLUS

Autore:   Ing. Paolo Rugarli
 
RACCOLTA IMMAGINI
SCARICA PROGRAMMA (FULL)
PREZZI
MODULO D'ORDINE


C.e.s.co PLUS è una versione potenziata ed arricchita di C.e.s.co diretta in primis  ai professionisti, Cesco PLUS è parte del progetto E.Str.A.D.A..

CESCO PLUS è un completo programma di calcolo strutturale di telai piani, dotato di numerosi strumenti di estrema utilità per il progettista.

E' disponibile al link seguente la brochure informativa su Cesco Plus (file Cescoplus.pdf, 1.346 KB), un documento PDF che illustra le principali caratteristiche del programma.


CESCO PLUS è acquisibile in versione acquisto (licenza illimitata), oppure in canone annuo d'uso, inclusivo degli aggiornamenti.

Rispetto alla versione base, la versione PLUS ha le seguenti caratteristiche aggiuntive (si elencano le principali):

  • Illimitati casi e combinazioni di carico. Comandi di gestione di casi e combinazioni.
  • Inviluppi delle azioni interne.
  • Potenziamento comandi di meshing: copia, rotazione, specchiatura, divisione in parti diseguali.
  • Ampio tabulato diviso in capitoli che si possono aggiungere o meno.
  • Forte ampliamento dei tipi di sezione attribuibili.
  • Carichi distribuiti lineari da punti intermedi e punti intermedi.
  • Comandi di selezione (click, box, tutti, nessuno).
  • Archivio 10000 sezioni in linea.
  • Predimensionamento strutture in legno EC5 - NTC 2008, in acciaio EC3 - NTC 2008  e in materiali generici.
  • Generalizzazione del predimensionamento alla presenza di più casi o combinazioni di carico.
  • Diagrammi o mappe a colori degli sforzi assiale, flettente, normale, tangenziale, principale, di Von Mises per una chiara ed immediata interpretazione dei risultati (casi, combinazioni, inviluppi).
  • Comandi di interrogazione su pesi, snellezze, geometria, risultanti, ecc.
  • Comandi dedicati al calcestruzzo armato, che consentono di progettare rapidamente armature di elementi inflessi in c.a.. Impostazione calcolo: copriferro, resistenze caratteristiche, coefficiente m, armatura semplice e doppia (A'/A), diametro barre, numero bracci staffe, traslazione diagramma momenti, aggressività ambiente, umidità, ecc. Calcoli agli stati limite SLU e SLE, DM 96,  NTC 2008 e EC2. Diagramma dell'area minima, ricoprimento dato un diametro di armatura, layout armature longitudinali (anche in dxf), passo staffe. Asse neutro, tensioni nel calcestruzzo e nell'acciaio.
  • Due solutori distinti, dei quali uno sparse solver (metodo del gradiente biconiugato precondizionato)
  • Analisi sismica statica equivalente.
  • Analisi modali ed a spettro di risposta secondo varie normative (incluse nel pacchetto).
  • Verificatori automatici strutture acciaio e legno, CNR10011-TA, CNR10011-SL, EC3-NTC (acciaio), EC5-NTC (legno) (inclusi assieme al pacchetto), oggetto di specifiche pubblicazioni.


Qui di seguito qualche sintetica informazione su Cesco PLUS (per ulteriori informazioni sulle caratteristiche ereditate da CESCO base, si veda anche CESCO).

L'interfaccia si arricchisce di nuove barre di bottoni, che diventano additive e non esclusive. La pulsantiera di CESCO è quindi molto vasta e dà una idea del numero di comandi disponibili. Le barre si possono anche togliere. Nell'immagine si vedono tutte le barre in azione. I nodi vengono ora visualizzati con un quadratino. Sono disponibili le numerazioni di nodi ed elementi.
La disponibilità di mappe a colori con gli sforzi (per esempio di Von Mises) dà una immediata fotografia della situazione in termini di regime di sforzo. Se si pensa che queste mappe vengono anche prodotte per l'inviluppo delle combinazioni di carico, si vede come le informazioni basilari siano immediatamente disponibili.  Sono inoltre disponibile le verifiche in accordo a CNR TA, CNR SL, EC3-NTC 2008, EC5-NTC 2008
L'archivio delle sezioni è quello di Sargon, vale a dire 10.000 sezioni in linea direttamente assegnabili a ciascun profilo.  I profili possono inoltre essere scelti per mezzo di criteri di progetto basati sulla freccia e la limitazione degli sforzi. Un grosso aiuto per velocizzare le fasi di progetto.
Il tabulato può essere creato in ogni momento, aggiungendo i capitoli che interessano. Il tabulato si può produrre con la unità di misura che si preferisce. Nel tabulato ci sono  22 possibili capitoli che referenziano ogni minimo dettaglio del modello, dalla geometria, ai carichi applicati, le sezioni, i materiali, gli sforzi, gli spostamenti, le azioni interne, ecc. ecc..
L'impostazione dei calcoli del calcestruzzo armato avviene per mezzo del dialogo in figura. E' possibile impostare il tipo di calcestruzzo e di acciaio, il coefficiente di omogeinizzazione m, il copriferro, la traslazione del diagramma di momento, il coefficiente di sicurezza a momento ed a taglio, la disposizione a semplice o a doppia armatura (ed il rapporto A'/A), il diametro dei ferri longitudinali, quallo delle staffe, il numero dei bracci delle staffe.
Il programma esegue anche i calcoli agli stati limite (SLU e SLE) in accordo alle NTC 2008.
Una volta fatte le proprie scelte il programma dà il diagramma della minima area d'acciaio necessaria al positivo ed al negativo. Questi diagrammi costituiscono la sicura base per progettare l'armatura longitudinale.
Allo stesso modo viene data il quantitativo di acciaio per unità di lunghezza da mettere nelle staffe. Là dove il diagramma si annulla è bastevole l'armatura minima (la t è minore di tc0).
Scelto un diametro delle barre è anche possibile avere la quantità di tondini da mettere lungo l'asse della trave.
Allo stesso modo si può avere il passo delle staffe (del tipo già specificato) nelle zone ove la staffatura necessaria supera quella minima.
Il posizionamento dei ferri longitudinali può essere mostrato in modo esplicito, anche creando un file .dxf che costituisca la base per il progetto dell'armatura vero e proprio.

Dalla versione 3.0 CESCO PLUS fa l'analisi sismica statica equivalente e dispone dell'analisi modale ed a spettro di risposta, nonchè delle verifiche in accordo a CNR 10011 TA e CNR10011 SL, nonchè EC3-NTC ed EC5-NTC. Sempre dalla stessa versione è disponibile, oltre al solutore normale,  un solutore a matrice sparsa che usa il metodo del gradiente biconiugato precondizionato.
Dal Febbraio 2005 a Cesco Plus è collegabile il programma RCSTUDIO, per la verifica delle membrature in c.a..


SCHEDA TECNICA

Sistemi operativi
Windows XP o superiore.
Requisiti hardware
Quelli del sistema operativo, RAM minima: quella del sistema operativo. Risoluzione minima 800x600
Lingue in output
Italiano
Versioni del pacchetto
Italiana
Caratteristiche software
Help ipertestuale, context sensitive help, tool tip, architettura SDI (Single Document Interface), comandi accatastabili, trasferimento immagini agli appunti, interfaccia personalizzabile. Stampa e anteprima di stampa. Guida in formato pdf.
Protezione
Software. Il programma funziona su un solo computer (più un portatile a richiesta). Possibilità di trasferire il programma da un PC all'altro in caso di necessità (dismissione PC, formattazione hard disk, ...).
Caratteristiche tecniche generali (estratto)
Vincoli e svincoli disegnati come nei testi. Unità di misura variabili in ogni istante. Illimitati casi e combinazioni. Inviluppi delle azioni interne e degli sforzi. Tabulato. Meshing automatico. Comandi di copia, cancellazione, specchiatura, suddivisione in parti eguali e diseguali atti a conservare i carichi applicati. Forze e coppie concentrate. Carichi uniformamente distribuiti. Carichi linearmente distribuiti. Gravità. Cedimenti vincolari. Carichi termici (elongazione e curvatura). Analisi sismica statica equivalente. Sezioni di vari tipi. Assegnazione tipologie in acciaio, calcestruzzo armato, legno e generica per il predimensionamento della sezione. Predimensionamento su casi e/o combinazioni. Analisi cinematica. Moti rigidi. Calcolo reazioni vincolari. Calcolo deformata. Calcolo diagrammi azioni interne. Calcolo diagrammi e mappe sforzi normale, tangenziale, assiale, flettente, principale massimo e minimo, Von Mises. Interrogazione sforzi principale, normale, tangenziale, Tresca e Von Mises su punti predefiniti di tipi sezionali predefiniti. Stampa di più finestre contemporaneamente (4 riquadri). Archivio 10000 profili (IPE, HEX, UPN, angolari, HSH, angolari accoppiati, UPN accoppiati, tubi quadri e tondi, sezioni saldate, formate a freddo, rettangolari, a cassone, ecc. ecc.). Filtri di accesso all'archivio di profili basati su criteri di progetto (limitazione della freccia e limitazione degli sforzi, carico di punta): travi appoggio-appoggio; mensole; travi continue a due, tre e quattro campate; carichi distribuiti e concentrati. Archivio materiali tipici. Calcolo travi inflesse in c.a. e calcolo iterativo armatura minima lungo lo sviluppo dell'elemento (con traslazione diagramma momento). Layout armatura longitudinale a diametro costante. Passo staffe. Comandi di interrogazione. Comandi di selezione. Assegnazione di carichi, vincoli e svincoli sia manuale che automatica (oggetti selezionati). Archi e segmenti di archi. Analisi modale ed a spettro di risposta. Verifiche automatiche in accordo a norme CNR10011 TA ed SL, Eurocodice 3-NTC, Eurocodice 5-NTC, Eurocodice 2-NTC. Solutore statico aggiuntivo sparse solver. Collegamento a RCSTUDIO per la verifica del c.a..
Verifiche SLU e SLE (limitazione tensioni, apertura fessure).

PRODOTTI:

Sargon

Samba

C.S.E.

 

 

Copyright © 1991-2017
Castalia s.r.l. - Via Pinturicchio, 24 - 20133 Milano - Tel: 02.266.81.083 - Fax: 02.266.81.876 - staff@castaliaweb.com